Gli Artisti

ARTISTA - foto Alessio Buonavita

Alessio Buonavita

ARTISTA - foto Beatrice Venanzi

Beatrice Veneziani

Sono sempre stata un’amante dell’arte. Frequento l’accademia di Belle Arti di Firenze dal 2020. In quell’anno, quando tutto in torno a me si fermava, ho sentito un forte impulso a vivere e a conoscere. Così ho deciso di cambiare città, di cambiare totalmente vita per dedicarmi a quello che ho sempre amato fare.
Ho iniziato a pensare di realizzare opere astratte quando ho capito che non bastava un’immagine che si rifacesse al reale per esprimere il mio mondo. Sentivo la necessità di crearne di nuove, di mie. Immagini che raccontassero me e le mie storie. Ho sempre pensato che la pittura dovesse rompere le barriere visive per affrontare anche gli altri sensi. La mia ricerca affronta la realizzazione di opere materiche, fatte di cose dipinte e/o assemblate che tentano di coinvolgere il senso del tatto oltre quello della vista. L’opera cosi viene guardata ma può essere anche percepita in maniera tattile. Lo spettatore diventa colui che, davanti a una tela, può sì vederla ma anche desiderare di toccarla. Se tornerà a guardarla di nuovo, con luci diverse,
la troverà differente: come una piccola sorpresa, come una nuova giornata.
Le mie opere non sono quindi legate da un tema sono però legate da una ricerca: una sorta di poetica del divenire, in costante mutamento.

ARTISTA - foto Laura Gorrone

Laura Gorrone

Nata sotto il segno della Bilancia del 1997, Laura Gorrone è un’artista professionista che vive e lavora a Firenze, culla dell’arte rinascimentale.
Dopo aver appreso le basi della fisica e delle scienze al Liceo Scientifico, ha deciso poi di virare le sue conoscenze apprendendo le arti figurative e digitali del disegno presso la TheSign comics & art Academy di Firenze.
Lì ha ricevuto gli attestati di Animazione tradizionale 2D e 3D, per poi concludere i suoi studi frequentando il corso triennale di Illustrazione Pittorica.
Nelle sue opere si evince l’attaccamento alla vita alla Terra, prendendo di riferimento gli aspetti più profondi di sé.
Appassionata di tanti settori che coinvolgono l’arte, è sempre alla ricerca del sublime e della suspense grafica portando avanti una ricerca mirata alla conoscenza di sé.
Toccando così anche emozioni ancora assopite, mai toccate, e ancora nascoste.
Il tema principale è la scoperta di sé stessi negli aspetti più naturali; così l’artista insieme al suo pubblico ne è alla ricerca attraverso i suoi dipinti.
Una finestra aperta in un mondo di muri.

ARTISTA - foto Lodovico Braghieri

Lodovico Braghieri

Lodovico Braghieri aka Fenix 036 nato a Genova il 13 marzo del 1995 é un illustratore alle prime armi specializzato in riproduzione di paesaggi e ritratti. Utilizza svariate tecniche pittoriche come olio, acrilico, acquerello e digitale.
Studia presso l’Accademia d’arte The Sign, dove ha partecipato a workshop di street art condotti da artisti del calibro di Mr Wani e di Ache 77.
Non ha uno stile definito ma cerca di inglobare vari approcci e tecniche per migliorare senza fermarsi a un solo segno distintivo.
Predilige paesaggi naturalistici, inserendo a volte creature fantastiche come Fenici e Fenrir, ascoltando chill song, soulR&B r roadTrip songs.

ARTISTA - foto Lorenzo Giusti

Lorenzo Giusti

Mi chiamo Lorenzo ho 25 anni e sono un fotografo da 5 anni.
Ho frequentato l’istituto tecnico industriale “Leonardo da Vinci” indirizzo chimica a Firenze, poco dopo la maturità ho comprato la mia prima macchina fotografica e da lì ho potuto migliorare nella mia passione.
Ho frequentato “L’accademia nazionale del cinema” a Bologna indirizzo “Direttore della fotografia” che mi ha fornito le nozioni per poter modellare la luce per poter ottenere sempre la scena migliore.
Al momento sfrutto tutte le nozioni imparate in accademia e a fianco di alcuni dei più grandi fotografi mondiali per creare le mie fotografie a tema fantasy.

ARTISTA - foto Tommaso Brogini

Tommaso Broghini

Amici Artisti

OSPITE BERTI - foto Alexia Sapienza

Alexia Sapienza

Appassionata di disegno diplomata in Animazione 2D per poter trasformare la mia vocazione in professione. Durante la mia formazione del lavoro di squadra, del creare saldi legami da sempre, mi sono ho imparato l’importanza con i colleghi e della disponibilità, anche e soprattutto in smartworking. Ciò che desidero è continuare a crescere professionalmente e nutrire sempre la mia passione, imparando sempre di più e continuando a migliorarmi come persona.

OSPITE BERTI - foto Filippo Grassi

Filippo Grassi

Fin da piccolo disegnare è stata la mia passione. Un piccolo talento che mi offriva una gioia sconfinata nel creare personaggi, storie e mondi. Ho studiato animazione tradizionale per poter apprendere il modo migliore per raccontare e rappresentare una storia. Ho preso parte a svariate produzioni, molto spesso in veste di animatore tradizionale 2d, lavorando sempre al meglio con i miei colleghi. Durante il mio cammino professionale ho avuto modo di stringere saldi legami con molti di loro, e gli incontri con alcuni di quei colleghi si sono rivelati essenziali nella mia formazione come professionista.

OSPITE BERTI - foto Giada Castagna

Giada Castagna

Nata a Massa il 28 gennaio 2000, l’illustratrice Giada Castagna, appassionata fin da bambina di ogni forma d’arte, nasce come autodidatta. Si è diplomata al Liceo artistico di Massa, sezione scultura, e in seguito ha intrapreso un percorso di studi alla Thesign di Firenze, dove frequenta il corso di illustrazione pittorica. La sua arte è sempre in movimento e alla ricerca dell’essere, infatti nei suoi lavori raffigura prevalentemente giovani donne accompagnate da animali e/o demoni, per rappresentare al meglio la vera essenza dell’io. Dal 2016 al 2018 ha fatto parte di Asart, un’associazione culturale di artisti, dove ha potuto partecipare alle sue prime mostre. Nel 2021, è stata premiata alla 6ª edizione del Premio Internazionale “Michelangelo Buonarroti” di Seravezza, con Diploma D’onore con Menzione D’encomio (sezione pittura).